Questa pagina documenta i passaggi per fare il rebuild di un pacchetto modificato con Builder.

Sapere cosa è necessario modificare

Prima di tutto devi sapere quali sono le modifiche da apportare al pacchetto, e quindi scaricare il sorgente

 apt-get source NOMEPACCHETTO

Guarda nel codice e nelle istruzioni di pacchettizzazione; cerca cosa vuoi cambiare. Apporta le modifiche e quindi fai il build del pacchetto:

 fakeroot debian/rules binary

Se questa operazione è andata a buon fine, installa con

 dpkg -i ../packagename-version.deb

e controlla che le tue modifiche funzionino come dovrebbero.

Scrivi i cambiamenti

La prossima cosa da fare è rendere automatiche le tue modifiche. Ricorda che queste modifiche saranno applicate sia alla versione attuale che alle future versioni. Quindi è importante rendere le modifiche il più solide possibili. Per esempio non utilizzare diff se sed puo' fare lo stesso lavoro.

Intergrazione con Builder

Usa uno script di Builder esistente come gen-launchpad-integration da base per una formulazione standard delle specifiche di costruzione del pacchetto. Il tuo codice dovrebbe seguire il cd [**]. Assicurati di cambiare tutti i riferimenti all' integrazione con launchpad.

Hai anche bisogno di aggiungere una righa con il nome della versione al file config e una linea di controllo d' aggiornamento al file do-update.

Se i cambiamenti ti soddisfano, inviali alla mailing list. Al successivo aggiornamento i tuoi cambiamenti faranno parte del repository.

Builder.it/ModifyingANewPackage (last edited 2011-04-18 14:11:34 by crap0101)