Outdated documentation

This page is out of date. Please use the main navigation to find the latest documentation.

English

Installazione

Prima di tutto, installare le librerie dei sensori:

sudo apt-get install lm-sensors hddtemp

Avviare il demone quando ti viene chiesto. Accettare i valori predefiniti.

Rilevare i sensori

Eseguire sensors-detect:

sudo sensors-detect

Rispondere YES a tutte le domande. La risposta predefinita è YES, eccetto l'ultima.

Caricare il modulo del kernel

Le ultime righe del passo precedente dovrebbero essere simili a queste:

#----inizio----
# Chip drivers
coretemp
#----fine----

Si potrebbe vedere qualcosa di diverso da coretemp e quello è il nome del modulo che occorre caricare. Caricarlo con il seguente comando: (sostituire <nome_modulo> con il nome visualizzato)

sudo modprobe <nome_modulo>

Nell'esempio sopra, si dovrebbe scrivere sudo modprobe coretemp

Fatto questo, il rilevamento della temperatura dovrebbe essere attivo. E' possibile controllarlo con il comando:

sensors

Dovrebbero comparire su schermo i valori della temperatura.

Interfaccia

Per tenere la temperatura costantemente monitorata in GNOME, è possibile impostare la applet sensors-applet sul pannello. Per installarla:

sudo apt-get install sensors-applet

Fare un click col bottone destro sul pannello e si selezioni Aggiunti al pannello.... Si faccia doppio click su Hardware Sensors Monitor, dopodichè la applet apparirà sul pannello. Si faccia doppio click su di essa e si selezioni Preferenze per modificare la configurazione.


CategoryOutdated

Documentation.it/TempSensors (last edited 2013-08-30 13:37:55 by FelipeLopez)