Outdated documentation

This page is out of date. Please use the main navigation to find the latest documentation.

- English - Français -

Questa guida è rivolta a chi volesse aggiornare OpenOffice.org dalla versione 2.4 (di default con gNewSense 2.1) alla versione 3.0.x. Verranno illustrate due differenti procedure per raggiungere questo stesso obbiettivo.

Si raccomanda in ogni caso, prima di procedere all'installazione, di installare il supporto Java di OpenOffice:

 $ sudo apt-get install openoffice.org-java-common 

Aggiornamento via repository (raccomandato)

L'installazione degli aggiornamenti tramite repository è la procedure raccomandata, in quanto consente di aggiornare in modo semplice e rapido.

La procedura descritta in questa guida prevede l'aggiunta dei repository del PPA of the "OpenOffice.org Scribblers" Team.

Apriamo una shell dei comandi (Applicazioni -> Accessori -> Terminale) e, per prima cosa, aggiorniamo il sistema:

 $ sudo apt-get update 
 $ sudo apt-get upgrade 

poi editiamo la lista delle sorgenti software:

 $ sudo gedit /etc/apt/sources.list 

aggiungendovi le linee seguenti:

 #OpenOffice.org LP PPA 
 deb http://ppa.launchpad.net/openoffice-pkgs/ppa/ubuntu hardy main 
 deb-src http://ppa.launchpad.net/openoffice-pkgs/ppa/ubuntu hardy main 

infine, salviamo e chiudiamo il file.

Da terminale, eseguiamo anche il comando:

 $ sudo apt-key adv --recv-keys --keyserver keyserver.ubuntu.com 0xd2bb86e0ebd0f0a43d4db3a760d11217247d1cff 

che aggiunge la chiave pubblica dei repository (disponibile sul sito PPA LP), in modo da renderne sicuro l'utilizzo.

Una volta completata l'aggiunta dei repository, resta solo da eseguire l'aggiornamento.

Possiamo aggiornare tramite il (raccomandato) Gestore aggiornamenti (Sistema -> Amministrazione -> Gestore aggiornamenti), oppure via terminale, eseguendo nuovamente i comandi:

 $ sudo apt-get update 
 $ sudo apt-get upgrade 

Siamo ora pronti a "gustarci" il nuovo OOo 3!

Documentation/OOo3-Repo.png

Download da OpenOffice.org

La procedura alternativa consiste nell'installare i pacchetti aggiornati direttamente dal sito OpenOffice.org.

Dalla pagina:

http://download.openoffice.org/other.html

scarichiamo il pacchetto "Linux DEB" (che dovrebbe invece essere indicato come "GNU/Linux") corrispondente alla lingua desiderata (in questa guida useremo, come esempio, l'inglese). Dopo un download di circa 140 MB, dovremmo avere sul computer un file chiamato:

 OOo_3.0.1_LinuxIntel_install_en-US_deb.tar.gz 

che troveremo sulla Scrivania (se si sta usando la configurazione di default di GNU IceCat) o nella directory scelta per il download.

Creiamo ora, preliminarmente, una apposita directory (su cui poi opereremo):

 $ sudo mkdir /opt/OOo3 

e scompattiamo il file appena scaricato (nella stessa directory dove lo abbiamo scaricato):

 $ tar xvzf /path/to/tar/file/OOo_3.0.1_LinuxIntel_install_en-US_deb.tar.gz 

per esempio, per l'utente con account 'your_user_name' il comando sarà:

 $ tar xvzf /home/your_user_name/Scrivania/OOo_3.0.1_LinuxIntel_install_en-US_deb.tar.gz 

Viene ad essere scompattata una cartella che dovrebbe chiamarsi:

 OOO300_m15_native_packed-1_en-US.9379 

e che spostiamo nella directory precedentemente predisposta:

 $ sudo mv  /home/your_user_name/OOO300_m15_native_packed-1_en-US.9379  /opt/OOo3/ 

A questo punto, installiamo tutti i pacchetti .deb che sono presenti nella sotto-directory DEBS:

 $ cd /opt/OOo3/OOO300_m15_native_packed-1_en-US.9379/DEBS 
 $ sudo dpkg -i *.deb 

Ciò installerà OpenOffice.org 3 sul sistema.

Per ottenere la piena integrazione con l'ambiente desktop, occorre procedere anche alla rimozione del "vecchio" OpenOffice (2.4):

 $ sudo apt-get remove openoffice.org-core 

ed all'installazione del "nuovo" file di integrazione desktop:

 $ cd desktop-integration 
 $ sudo dpkg -i openoffice.org3.0-debian-menus_3.0-9376_all.deb 

Anche il menù delle Applicazioni risulterà così aggiornato.

Ancora una volta, siamo pronti a "gustarci" il nuovo OOo 3!

Documentation/OOo3-Download.png

Nota: La procedura raccomandata è quella tramite repository piuttosto che quella del download da OpenOffice.org... ma l'ultima parola sta a te!


CategoryOutdated

Documentation.it/UpgradingOOo (last edited 2013-08-30 13:39:18 by FelipeLopez)